LE NOSTRE RECENSIONI


[BlogTour] Il bistrò dei libri e dei sogni di Rossella Calabrò





Nei giorni scorsi é uscito per la casa editrice Sperling & Kupfer un romanzo tutto italiano e per festeggiarne l'uscita abbiamo deciso di partecipare al blogtour!  Oggi vi parlerò dei luoghi che più amiamo...


IL BISTRÒ DEI LIBRI E DEI SOGNI

di Rossella Calabrò

Prezzo: € 9,99  | Ebook: €  16,90 |
Pagine:  252 | Genere: Narrativa |
Editore: Data di pubblicazione:  6 Febbraio

Trama

Nel cuore di Milano c'è un delizioso bistrò, con grandi librerie di legno da cui si affacciano centinaia di volumi e l'aria che profuma di torte. Il posto ideale per rilassarsi sorseggiando del tè o magari, con un calice di vino bianco in mano, chiacchierare, lavorare, e intanto lasciarsi consigliare romanzi, saggi, fumetti da Petra, la proprietaria: quarant'anni da un po' e una disordinata massa di capelli che porta con orgoglio. Ogni giovedì sera, nella luce soffusa del suo Bistrò dei Libri e dei Sogni, Petra ospita un corso di Scrittura Creativa. Con lei, Armando, medico in pensione novantenne, dall'animo frivolo e lo sguardo da bambino, appassionato di tip-tap; Blanche, boccoli in stile Shirley Temple, architetto mancato, di mestiere imbianchina e ideatrice di fiabe; Linda, domestica e babysitter dal sorriso cauto e lo sguardo saggio da divinità inca; e poi lui, Dylan Altieri, l'eccentrico e affascinante insegnante. Alto, dinoccolato, occhi azzurri, viso scarno e capelli folti, appena brizzolati, e l'aria di chi ha sempre occupato posti di comando e che ora ha scoperto la meraviglia di perdersi in un sorso di cioccolata calda, accoccolato in una poltroncina anni Venti di un bistrò. Cinque bizzarri quanto speciali protagonisti, ognuno alla ricerca del proprio sogno tra le pagine di un libro. Perché i libri, si sa, sono degli incredibili, splendidi, stupefacenti contenitori di sogni: i sogni di chi li scrive, e i sogni di chi li legge.


  
 


Librerie e rifugi per gli amanti dei libri nel mondo


Sono tante le librerie in giro per il mondo dove trovare rifugio e lasciarsi coccolare da nuove avventure, completamente ubriachi per il profumo dei libri! Oggi vi presento alcuni luoghi degni di nota  :)




Una libreria che secondo me é il luogo perfetto per noi amanti dei libri é senza ombra di dubbio Shakespeare & Company a Parigi! Questa splendida libreria si trova proprio ai piedi di Notre Dame, é piccola ma carinissima e spesso per entrare bisogna fare una fila lunghissima...



Ma come potete vedere da questa foto una volta dentro ci si perde e ci si sente a casa... Pareti cariche di libri e zone relax vi attendono una volta varcata la porta d'ingresso e perdersi é semplicissimo...




In Italia sicuramente una delle librerie più belle é Acqua Alta a Venezia, personalmente purtroppo non ci cono mai stata, pur essendo stata a Venezia in vacanza non ho avuto modo di cercarla e visitarla. Conosco però molte persone che l'hanno vista e me ne hanno parlato tutti con entusiasmo e la prossima volta che andrò a Venezia farò sicuramente tappa in questa libreria non eccessivamente grande, ma carica di letture preziose!




La Livraria Lello a Oporto in Portogallo con la sua architettura a metà tra il gotico e il liberty é una libreria piuttosto antica, nata infatti nel 1869. É senza ombra di dubbio una libreria magica, speciale e in qualche modo a me ricorda tantissimo Harry Potter... E a voi?




Il Triniti Collage a Dublino é bellissimo già dall'esterno, ma il suo fascino acquista punti una volta che, varcata la soglia, si arriva nella sua maestosa biblioteca. Qui sono custoditi libri rari e antichi, un vero e proprio tesoro di carta e inchiostro alternato a busti di marmo. Inoltre qui é custodita l'Arpa  gaelica di Brian Boru, simbolo del Paese.




A Bruxelles abbiamo molte librerie, quella che personalmente trovo più bella é Tropisme, nella Galeries Saint-Hubert. Questa libreria é piuttosto recente, fu aperta nel 1984 ma il suo interno é qualcosa di unico: stucchi, specchi, mezzanino fanno da cornice ai nostri amati libri.



La El Péndulo di Città del Messico accomuna libri e caffè, all'interno della quale vi sono bellissime piante. Nella caffetteria si tengono vari eventi artistico-culturali e anche qualche concerto. É una libreria molto luminosa, con spazi dedicati alla lettura e creata proprio per donare relax.

Sono tantissime le librerie in giro per il mondo da visitare, oggi ho voluto presentarvene solo alcune e scegliere é stato davvero difficile! Voi siete state in qualcuna di queste librerie?

E mi raccomando non perdete neanche una tappa di questo blogtour!



Commenti